ore 4:30 NON CE LA FACCIO PIU’ (catarsi)

settembre 22, 2009

sono tre giorni che non esco di casa, tutti e tre i bimbi sono a vario livello raffreddati, il più grande ha 39 di febbre, i gemelli si svegliano ogni ora perchè hanno il naso chiuso, e devo praticargli i famosi lavaggi nasali, una pratica degna della santa inquisizione (a sentire le strilla). Ora ne ho uno in braccio forse deve mangiare, forse deve fare la cacca, mentre uno nonriesce a tenere in bocca il ciuccio, quindi piange, Lorenzo losento lamentarsi dall’altra stanza fra le braccia della Lara. Alla luce della lucina antibuio (?), ho deciso… SCAPPO. Ma dove ? Ho sentito di amici che vanno in Messico… bello solo che con 800,00 Euro sul conto neanche imbarcato come cane mi vogliono, . Potrei andare all’aereroporto di Pisa e mettermi in waiting list, solo che a Pisa in waiting list ci sono i furbissimi di ryanair, e poi arrivi al massimo a Londra “padre di tre bambini scappa e si rifugia a fare il barman in un pub di Hackney”, oddio ! Ora che arriva l’autunno dovrei andare verso sud, rimanere sul mare, evitando dittature e conflitti… CI SONO ! GRECIA, sussulto, il bimbo si agita e piange, sissì tanto ne ho più per poco… “shhh, fai la ninna…” Caspita la Grecia, che tuffo al cuore, in una versione ho preso anche 8 una volta, quindi con la lingua non dovrei avere problemi, basta sostituire le u con le i com’era? vabbè. Non mi spaventano le ristrettezze, sono pronto anche a dormire sulle banchine di attracco al Pireo, o a mangiare pane e pomodori bivaccando accanto ad una fontana. Allora treno fino a Bari, poi traghetto, autobus, traghetto. L’inverno lo passo in qualche isoletta, poi mi imbarco come mozzo in qualche superyacht, e poi si vede… Me li vedo i vecchietti che mi guardano strano nei kafenion, io che a poco a poco imparo il tavlì. Potrei anche diventare pescatore, oppure un ballerino di sirtaki, bevendo l’ouzo e mangiando la moussaka (lo sapevo che sfogliare troppo la lonely planet mi avrebbe fatto male). Ecco il prossimo treno è alle 7 circa, giusto il tempo di fare la valigia, o meglio zaino, ritirare i soldi, scirvere una lettera a mia moglie… ma no, gli mando un sms dal treno. Allora dove l’ho messo quel bellissimo zaino che mi ero comprato per andare in Giordania a fine Settembre 2001, (comprato e mai usato chiaro) ? Era qui nell sgabuzzino, ma… non c’è… e ora ? Sveglio la Lara, tanto si riaddormenta e non si ricorda… “Amore ? Amore ? Sai mica dove è stato messo quello zaino grosso, nero… Come ? nel tuo armadio ? Ah “, Eccolo. Ma che c’è qui dentro, che decolletè… “Manolo Blahnik”? MAH… “Parigi à la carte”, edizioni Condè Nast, un curriculum in francese, uh, e quando l’ha fatto la stage a FMR ? BOH… La Lara si alza sul letto e con gli occhi ancora chiusi ” Scusa, metti pure tutte le mie cose da parte, tanto poi ti passa”.

Annunci

3 Responses to “ore 4:30 NON CE LA FACCIO PIU’ (catarsi)”

  1. desian Says:

    Eh, sì: passa, eccome se passa…

    p.s. capito qui da te per la prima volta (ti seguirò) e se non capisco male anche tu stai in Toscana: ma dei pochissimi babbi che ci sono sul web, siamo tutti toscani?!!?

    ciao

  2. Massimo Says:

    WOW primo commento, sono un pò emozionato (paterpuer è un amico, il suo non conta, anzi conta doppio). Sto a Massa, Ti seguo anch’io e devo dirti che il tuo è uno di quei blog che dici “ma che scrivo a fare l’ha già scritto lui quello che penso, e l’ha scritto pure meglio…”, un pò come accade con paterpuer, e quindi sono destinato al cialtroneggiamento.

  3. desian Says:

    macché, vai alla grande e lascia perdere i confronti: ognuno di noi è diverso da quello accanto. E poi guarda le mamme: sono centinaia di mila (bel neologismo, però) e nessuna si confronta con quella accanto anzi, fanno comunella e crescono!
    ciao


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: